...ANTEPRIMA...
Copertina del libro: Il mestiere del potere: Dal taccuino di un lobbista

Il mestiere del potere: Dal taccuino di un lobbista

di Alberto Cattaneo
Piace a Roberto Beccari, è presente in 1 collezione, letto da 1 persona

Descrizione

Di potere e di lobby di questi tempi si parla e si scrive molto. Molti - in Italia e nel mondo - sono convinti che potere politico e lobby operino in modo poco trasparente, quasi mai controllabile, spesso ai confini della legalità. Per avere risposte, la cosa migliore è dare la parola a qualcuno che, dall'interno di questo mondo tanto chiacchierato quanto poco conosciuto, racconti il ruolo dei lobbisti e le motivazioni dei loro clienti - aziende tradizionali, imprese della new economy, distretti produttivi, grandi aggregazioni professionali, conosciute associazioni no profìt. Così Alberto Cattaneo, socio fondatore di una delle più note società di lobbying in Italia, racconta dall'interno gli aspetti fondamentali, le modalità, i momenti quotidiani e gli snodi cruciali di questa attività. Emergono finalmente i contorni esatti, i chiaroscuri, i nodi ancora da sciogliere di una professione impegnativa e cruciale: i dossier affrontati, le battaglie vinte e perse, il misurarsi quotidiano con una classe dirigente scorta da un osservatorio privilegiato. Un libro che racconta come e dove molte decisioni cruciali maturano e vengono prese. In altre parole: un libro necessario per guardare all'interno del rapporto tra potere e democrazia.

Potrebbe interessarti anche...

Libro: LA PARANZA DEI BUONISTI
Libro: Questa è l'America. Storie per capire il presente degli Stati Uniti e il nostro futuro
Libro: Nella testa del Dragone. Identità e ambizioni della nuova Cina
Libro: Una terra promessa
Libro: Errore di sistema
Libro: Becoming. La mia storia
Libro: Ti racconterò tutte le storie che potrò